• Domoenergetica - Roma
  • Ristrutturazioni edili Domoenergetica
  • Impianti elettrici Domoenergetica
  • Rnergie rinnovabili Domoenergetica
  • Impianti idraulici Domoenergetica Roma

Manutenzione Condizionatori : quando conviene farla?

PURIFICAZIONE CLIMATIZZATORI

Il condizionatore è divenuto a poco a poco un elemento quasi indispensabile nelle nostre case. Per molti di noi sarebbe infatti impensabile affrontare le afose giornate estive senza l’ausilio di un ottimo apparecchio per il condizionamento dell’aria.

Anche negli uffici e nei luoghi di lavoro, dove molti di noi trascorrono la maggior parte del tempo è veramente importante poter avere un clima fresco, in questo caso non solo per dare sollievo ai lavoratori ma anche per filtrare l’aria e renderla più pulita.

Ma perché un climatizzatore possa avere una lunga durata e ci permetta di ottenere sempre le migliori prestazioni è indispensabile ogni anno effettuare una accurata pulizia dell’impianto. Questo garantirà una resa ottimale dell’apparecchio ed una maggiore durata nel tempo. Lo smontaggio e la completa rimozione di residui di polvere dai filtri e dalle componenti interne dell’apparecchio permetterà infatti una migliore efficienza e una maggiore salubrità dell’aria trattata.

Se l’apparecchio viene utilizzato solamente durante i mesi estivi per rinfrescare l’aria e rimane completamente inutilizzato nei mesi invernali, il periodo migliore in cui fare effettuare la manutenzione è senza dubbio ottobre o novembre, quando il condizionatore viene spento completamente. Questo garantirà un perfetto funzionamento in occasione della accensione l’anno successivo. Se invece l’apparecchio viene utilizzato anche solo saltuariamente durante i mesi più freddi per la produzione di aria calda o se, comunque, non si è provveduto ad effettuare la manutenzione ordinaria, occorrerà effettuarla al più tardi in primavera, in vista delle prossime future accensioni.

Per garantire un perfetto funzionamento la pulizia dovrà essere effettuata da personale preparato e specializzato (come tutti i tecnici DOMOENERGETICA) che conosca in maniera approfondita quali sono i singoli elementi che devono essere smontati e controllati.

La qualità dei servizi offerti, l’utilizzo di prodotti ecologici, la possibilità di ottenere preventivi e sopralluoghi gratuiti e i prezzi estremamente competitivi hanno contribuito a rendere DOMOENERGETICA una delle maggiori aziende presenti sul mercato. Una pulizia attenta ed accurata non prevede solo lo smontaggio e la pulizia del filtro antipolvere e di quello a carboni attivi (quello cioè in grado di eliminare i cattivi odori dall’aria trattata), ma anche e soprattutto nel suo corretto lavaggio effettuato con prodotti specifici e la sua completa asciugatura. Molto importante infine, prima di provvedere al rimontaggio dei filtri, è eseguire un’opportuna igienizzazione della parte interna dello split per eliminare eventuali muffe, acari, batteri e cattivi odori che potrebbero danneggiare in particolar modo coloro che soffrono di allergie. L’operazione viene conclusa solo dopo l’applicazione di uno spray igienizzante che aiuta a prevenire queste fastidiose formazioni ed il rimontaggio completo del condizionatore. Siamo in grado di garantire una perfetta ed accurata pulizia del climatizzatore, anche per questo possiamo vantare numerosi clienti fidelizzati.

Effettuiamo preventivi gratuiti e personalizzati che comprendono, oltre alla pulizia annuale del condizionatore, una serie di servizi offerti dall’impresa che permetteranno, soprattutto alle aziende, di programmare perfettamente tutti gli interventi di pulizia e sanificazione dei locali per permettere a coloro che vi trascorrono la maggior parte della loro giornata, di soggiornare in ambienti puliti ed assolutamente sicuri per la salute, grazie anche alla particolare attenzione che poniamo nella scelta dei prodotti di pulizia e sanificazione. Tutto questo vi costerà molto meno di ciò che pensate. Richiedete oggi stesso il vostro preventivo gratuito.

Ricarica condizionatori

Ogni quanto è necessaria una ricarica del condizionatore?

ricarica condizionatore casa

È una domanda su cui spesso ci si interroga ma la verità è che non si tratta di un intervento da effettuare con cadenze regolari. Più semplicemente, si ricarica il climatizzatore quando questo raffresca poco, perchè questo potrebbe significare che è scarico di gas.

Innanzitutto, controllate che la pulizia dei filtri dell’unità sia accettabile, che il telecomando sia impostato correttamente e che non abbia le batterie scariche. Se il problema non si risolve, non si può che procedere con l’operazione di ricarica del condizionatore. Un impianto di condizionamento, in teoria, non andrebbe caricato in quanto il refrigerante non si consuma durante le varie trasformazioni di stato e se viene a mancare è esclusivamente per colpa di qualche perdita. Il 99% delle perdite si trovano nelle giunzioni fatte in fase diinstallazione e nella maggior parte dei casi l’errore viene commesso nei raccordi dell’unità interna perché è più scomodo lavorarci.

È importante sapere, però, che per legge obbligatorio riparare le perdite.

Quanto tempo serve per effettuare una ricarica del condizionatore?

L’operazione è piuttosto veloce: il tempo necessario per effettuare una ricarica gas del condizionatore, infatti, è di 30 minuti al massimo, a patto che l’impianto si sia effettivamente solo scaricato.

In presenza di una perdita dell’impianto le tempistiche, infatti, si prolungano a seconda della bravura di chi ci mette le mani!

 

Chi può svolgere una ricarica del condizionatore?

Non tutti possono svolgere una ricarica del condizionatore. Con l’approvazione del D.P.R. 43/2012, di attuazione di alcuni regolamenti CEE, è stato istituito un apposito sistema di qualificazione per le persone e le imprese che effettuano interventi tecnici su impianti frigoriferi, condizionatori, pompe di calore, impianti antincendio ed altri apparecchi contenenti gas fluorurati ad effetto serra (detti anche “FGas” ).

È un sistema di qualificazione che consiste in un apposito Registro nazionale istituito presso il Ministero dell’Ambiente a cui imprese e professionisti devono risultare iscritti.

 

Quale normativa è applicabile alla ricarica del condizionatore?

La normativa applicabile alla ricarica del condizionatore ha subito parecchi e recenti interventi. Tra le novità, la più importante è quella introdotta con la verifica obbligatoria del condizionatore, così come avviene per gli impianti di riscaldamento.

Tale obbligo deriva dalle norme L.10/91, DLgs 192/2005 e DPR 74/2013 che recepiscono l’art. 9 della Direttiva Europea 2002/91/CE. La nuova normativa impone che dal 1° giugno 2014, per ridurre le emissioni di biossido di carbonio e per il controllo del risparmio energetico, tutti gli impianti termici di climatizzazione invernale sopra i 10kW e di climatizzazione estiva sopra i 12kW (con o senza produzione di acqua calda sanitaria) vengano sottoposti a verifica.

I possessori di impianto di condizionamento dovranno quindi rivolgersi a tecnici in possesso del già citato patentino frigoristi (come i tecnici di DOMOENERGETICA) per effettuare la verifica e ottenere la dichiarazione di manutenzione del condizionatore. È bene sapere che la dichiarazione di manutenzione del condizionatore include la certificazione energetica del condizionatore e la ricevuta del pagamento del bollettino.

Ricordate che fino a che non avete esplicitamente delegato ad una terza persona l’incarico di “operatore”, la sanzione pecuniaria prevista da 1.000 a 10.000€ sarà a vostro carico.

Dal 15 ottobre 2014 è entrato in vigore, poi, un nuovo obbligo previsto dal D.P.R. 74/2013 che si applica anche a chi la caldaia o il condizionatore li ha già in casa. Ogni impianto di climatizzazione invernale e/o estiva deve ora essere accompagnato da un nuovo modello dilibretto (descritto dal Decreto Ministeriale dello Sviluppo Economico del 10 febbraio) in grado di raccontare la vita dell'apparecchio, dall'installazione fino alla rottamazione.

I modelli devono essere scaricati e compilati direttamente dai proprietari dell'impianto. Fate attenzione perché chi "dimentica" il libretto rischia una multa da 500 a 3.000€!

Il climatizzatore

CARATTERISTICHE: Il climatizzatore permette di raffrescare gli ambienti di tutta la vostra abitazione eliminando il calore all'interno dello stesso ambiente, in un ciclo di aspirazione dell'aria calda, espulsione e conversione in aria fresca: i filtri all'interno del sistema permettono di purificare l'aria eliminando odori, sostanze inquinanti, virus e batteri in modo da garantire un livello elevato di salubrità nell'aria.

Durate lo stesso processo di riduzione della temperatura dell'aria, il climatizzatore permette di deumidificare l'aria: l'aria calda e umida, raffreddata, deposita l'umidità che contiene sottoforma di gocce d'acqua e proprio questa percentuale di acqua viene espulsa all'esterno tramite un piccolo tubo. In questo caso, è facile comprendere come la soluzione di climatizzatore sia ideale per chi soffre di particolari patologie che non riescono a sopportare i periodi o i climi con alto tasso di umidità o le elevate temperature, come per esempio anche gli anziani.

Impianti di condizionamento

impianti di condizionamento Domoenergetica Roma

In ogni ambiente esistono differenti esigenze di condizionamento.

E' per questo che DOMOENERGETICA ITALIA vi aiuterà a scegliere , in base alle caratteristiche fisiche dell'ambiente e alle vostre richieste, tra condizionatori, climatizzatori, deumidificatori,

purificatori d’aria o apparecchi di climatizzazione completi che riuniscano tutte le funzioni suddette.

  • TECNICO SPECIALIZZATO A DOMICILIO
  • 2 ANNI DI GARANZIA

DOMOENERGETICA ITALIA ha scelto la qualità di SAMSUNG, LG, DAIKIN, SHARP...

Installazione , Manutenzione e Assistenza impianti di condizionamento e climatizzazione nelle zone di INFERNETTO, AXA, CASALPALOCCO, ACILIA, OSTIA, DRAGONA, MADONNETTA, CASTELFUSANO, CASTEL PORZIANO.

DOMOENERGETICA ITALIA | 252/254, Via Wolf Ferrari - 00124 Roma (RM) - Italia | P.I. 12288291003 | Tel. +39 06 90405378   - Cell. +39 320 8916661 | Fax. +39 06 90405378 | info@domoenergetica.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy